Messa in servizio


Entro 24 ore dalla messa in servizio dell'apparecchio misuratore fiscale, l'utente deve provvedere a dare comunicazione all’ Ufficio Unico delle Entrate di competenza, mediante apposita dichiarazione ( D.M. 23 marzo 1983 art. 8 testo modificato dal prov. 28/07/2003 ). La dichiarazione è redatta in duplice copia e contiene i dati identificativi: ragione sociale, sede, partita I.V.A. , gli estremi che identificano il registratore di cassa ( Produttore, modello, matricola, Gran Totale ed Azzeramento di partenza ) i dati del centro di assistenza e del tecnico che ha effettuato la messa in servizio. Il documento può  essere consegnato di persona oppure spedito per raccomandata con ricevuta di ritorno.
Copyright © 2010 Web Master Affinito Michele.Tutti i Diritti Riservati.