Ci siamo Trasferiti  in Via E. Corcioni 102  - Aversa - ( dopo il Liceo Classico)

 Tel.0815039277- cell.3394972089

Registratori di Cassa Telematici

esposizjpg
Già a partire dal 1° luglio 2019, i soggetti di cui all’articolo 22 del DPR Iva con volume d’affari superiore a 400.000 euro sono tenuti a memorizzare e trasmettere in modalità telematica all’Agenzia delle Entrate i dati dei corrispettivi giornalieri. Il nuovo obbligo parallelo alla fatturazione elettronica si applicherà a tutti i commercianti a partire dal 1° gennaio 2020.


Il credito d’imposta, pari al 50% dell’importo sostenuto (fino ad un massimo di 250 euro in caso di acquisto di nuovo registratore telamatico e di 50 euro in caso di adattamento) potrà essere utilizzato in compensazione con modello F24 in modalità semplificata. Tanto premesso, per consentire l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24.